Call to action, convincere un utente a compiere una determinata azione

Hai un’idea, un progetto, un sito web da sviluppare? Contattaci!

Richiedi un preventivo
Siti Web Sofitek

Call to action
Come indirizzare l'utente a compiere un'azione.

Hai fatto il sito, ti hanno trovato e ti stanno per contattare. Il sito internet deve essere convincente, con contenuti di qualità e deve facilitare il cliente a contattarti. Il nostro web marketing si avvale di strategie quali SEM, mail marketing, pay per click, social buzz.

In questo modo i tuoi affari crescono e si diffonde il tuo marchio. Da dove iniziare?

Indirizzare l'utente a compiere qualcosa

Call to action vuole dire letteralmente chiamata all'azione ed è un invito a compiere una certa azione, che può essere di natura commerciale o di proseguimento e approfondimento.

Per convincere un utente a compiere una determinata azione (es: compilazione di un form, acquisto di un servizio) vengono disegnati degli elementi grafici o testuali che guidano e facilitano l'azione dell'utente.

In genere, il messaggio è sintetico, deciso e si suggerisce all'utente che se vuole approfondire può farlo facilmente eseguendo l'azione voluta.

Ecco alcuni esempi

Innanzitutto si può e si deve utilizzare un linguaggio diretto, la call to action dovrebbe chiaramente dire agli utenti cosa fare; per questo includere un linguaggio attivo è importante:

  • chiama;
  • compra;
  • registrati;
  • abbonati.
Spesso, per rendere il senso di urgenza è possibile affiancare a questi imperativi delle frasi come:
  • l’offerta scade il 31 marzo;
  • ordina ora e ricevi un omaggio;
  • il preventivo è completamente gratuito.
Attenzione, però, le parole non sono tutto. Per raggiungere i propri scopi è importante affidarsi anche ad una grafica d’effetto. Ad esempio, il pulsante della call to action può essere messo in risalto attraverso lo spazio che lo circonda, oppure utilizzando dei colori alternativi rispetto a quelli usati per realizzare il proprio sito.